Una prenotazione a nome Dalì

  Si dice che sognare non costi nulla. Ultimamente, complice un film di Woody Allen, ho iniziato a fantasticare di poter essere come i protagonisti della pellicola Midnight in Paris per soggiornare, sorseggiare vino e gustare una cena da mille e una notte in uno degli hotel più suggestivi della città: Il Meurice. Certo è … Continua a leggere