Grayson Perry alla Monnaie de Paris: un artista che vi stupirà davvero!

 

Uno dei miei musei preferiti, Le 11 Conti – Monnaie de Paris organizza la prima grande monografia in Francia del celebre artista britannico Grayson Perry.

Ammetto la mia completa ignoranza: non conoscevo questo artista, che mi ha immediatamente affascinato.

I colori delle sue opere, le modalità particolari della loro realizzazione, il lavoro meticoloso e lungo che ha portato alla loro creazione.

I grandi arazzi su tematiche importanti e provocanti, i vasi in ceramica con la tecnica della sovrapposizione delle immagini a specchio, la moto completamente modificata, cosi’ rosa, cosi’ divertente!

Grayson Perry, con le sue opere, con la sua vita, con il suo modo di apparire, a volte femminile (il suo alter ego Claire) a volte maschile, si interroga e ci fa riflettere sulle questioni universali dell’identità sessuale, il genere, la classe sociale, la religione, la sessualità.

 

E lo fa con intelligenza, con ironia.

A volte facendosi aiutare dal suo orsacchiotto d’infanzia, Alan, rappresentanto in mille modi diversi, a volte da autoritratti.

L’importante é per lui veicolare il messaggio che l’essere umano di sesso maschile deve cambiare, deve umanizzarsi, lasciarsi andare alle emozioni, alla non-violenza, alla pace.

 

E io da buona mezza-hyppie di questo incredibile artista mi sono innamorata!

Vincitore del Turner Prize nel 2003, Grayson Perry si è fatto conoscere per il suo lavoro ceramico, iniziato negli anni Ottanta, quando questo materiale era poco considerato dal mondo dell’arte contemporanea.

Coperti da disegni realizzati con la tecnica dello sgraffito, testi scritti a mano e stencil, trasferimenti fotografici e smalti, i vasi di Perry ti attraggono per la ricchezza dei dettagli.

Il percorso si snoda sui due piani  attraverso 10 capitoli tematici che mostrano i temi di interesse dell’artista.

Dal 2017, la Monnaie de Paris dimostra il suo impegno nel sostenere la parità nell’arte e la riflessione sui generi.

Ed é per questo che é entrata a pieno titolo nei miei musei preferiti.

Accogliere Grayson Perry, artista apertamente femminista e teorico di una nuova definizione dell’uomo é stata una scelta contro corrente e coraggiosa.

 

 

 

  • Dove: Monnaie de Paris
    11, quai de Conti, 75006 PARIS
  • costo del biglietto: 12 euro
  • fino al 3 febbraio

Aurora 

Annunci

I commenti sono chiusi.