Un San Valentino al Salon des artistes français

img_0806
Ed eccoci qui, il giorno di San Valentino, a festeggiare il nostro amore franco-italiano al Grand Palais, grazie ad un invito al vernissage del Salone degli Artisti Francesi.
Come vuole la tradizione i 637 artisti della selezione 2017 sono sottoposti, durante il Salone, allo sguardo attento della giuria professionale eletta tra les Sociétaires médaillés d’or ; Alain Bazard per la pittura, Jean-Pierre Gendis per la scultura, Claude Tournon per l’incisione, Afsaneh Afkhami per la fotografia e Martine Delaleuf per l’architettura. La Giuria sceglierà, durante l’esposizione, chi sarà il vincitore del celebre premio del  Salon des Artistes Français.

Fin dalla sua creazione, il Salon des Artistes Français rappresenta il sostegno essenziale sul quale riposa l’avvenire della scena artistica francese e internazionale. Martine Delaleuf, suo Presidente, sottolinea che « il Salon des Artistes Français, qualicat come SALONE STORICO é gestito da degli artisti per degli artisti. E’ il più antico dei Saloni, creato da Colbert sotto Louis XIV… Festeggiamo nel 2017 la sua 227° edizione! »

img_0786

Pur mantenendo un forte legame con le correnti artistiche del 20° secolo, che hanno definito le sue basi, il Salon des Artistes Français é connesso alla contemporaneità ed ha un’attenzione particolare verso le più giovani generazioni0.

Institut Supérieur de Design de Valenciennes (ISD-RUBIKA) : Lauréat Projet Ferrari

Per ogni edizione, la Société des Artistes Français invita dei giovani creatori di una Scuola dell’Arte francese. Quest’anno l’Ecole ISD RUBIKA i Valenciennes presenta le creazioni dei laureati del Concorso 2015.

L’Accademia delle Belle Arti di Mosca

Tra gli invitati di prestigio, di questa edizione  2017, il Salon des Artistes Français accoglie l’Accademia delle Belle arti di Mosca, una delle istituzioni più prestigiose del panorama artistico russo.

Focus sulle medaglie d’onore 2015

Gli artisti che sono premiati con la Medaglia d’onore, nella precedente edizione, sono regolarmente invitati all’edizione successiva ad esporre diverse opere che li rappresentano in una sezione della mostra a loro espressamente dedicata.

Jean Doucet: 30 anni di creazione

Lo stilista Jean Doucet, assistito da Jérôme Guézou, artista parrucchiere ambasciatore di  l’Oréal Professionnel, presenta in occasione di questa edizione diverse creazioni Couture d’exception accanto alle loro fotografie realizzate da Afsaneh Afkhami, medaglia d’onore della sezione foto, in uno spazio a loro consacrato.

Buona visita!

Informazioni pratiche

  • Quando: Aperto al pubblico dal 15 febbraio al 19 febbraio

Dalle 11 alle 20 mercoledi’, venerdi’ e domenica

e dalle 11 alle 22 giovedi’ e sabato

  • Dove: Grand Palais – Avenue Winston Churchill, 75008 Paris

 

Aurora

I quadri che ho amato di più

 

Annunci

I commenti sono chiusi.