Roger Vivier. Il calzolaio di Sua Maestà.

  Può una scarpa diventare una scultura? Un opera d’arte? Certo che si, e questo lo sa bene Roger Henry Vivier. Nato a Parigi nel 1903 si forma presso l’Ecole des Beaux Arts della capitale, ma a causa del primo conflitto mondiale è costretto a trasferirsi al di là dell’oceano, a New York, dove spendendo … Continua a leggere

Philippe Starck. Anche i geni hanno il loro sogno nel cassetto.

Chi l’avrebbe mai detto che da ragazzo disperato, considerato quasi un outsider, senza amici, che non parlava con nessuno, sarebbe diventato l’Archistar per antonomasia. Figli di un costruttore aeronautico, Philippe Starck, si è guadagnato la fama di essere uno dei migliori architetti e designer al mondo grazie alla sua dedizione e devozione alle idee. Dopo … Continua a leggere

Jean Paul Gautier Au Revoir.

Non è impresa semplice mettere da parte cinquant’anni di carriera. Lo sa bene Jean Paul Gautier, l’eccentrico enfant terrible della moda che mercoledì 22 gennaio ha chiuso, con la sfilata al Theatre du Châtelet di Parigi il capitolo più importante della sua vita. C’erano proprio tutti a celebrare il ritiro di questo genio indiscusso; una bambola … Continua a leggere

Christine Lagarde

  La Coco Chanel della Finanza. Tra eleganza e rigore.  Laureata in giurisprudenza, presidente di uno dei più prestigiosi studi legale del mondo, ministro dell’economia, divorziata, due figli, vegetariana, astemia, appassionata di yoga, nuoto, immersioni e giardinaggio. Amante della moda, del cioccolato e del buon sesso over 60. No, non è la biografia di una … Continua a leggere

Inès de la Fressange!

Che eleganza indossare una giacca di Chanel con un paio di Jeans!   Quando penso all’icona per eccellenza della parigina riesco ad associare un solo nome, Inès de la Fressange: una delle poche, se non rare, che riescono con un look acqua e sapone ad apparire sofisticate e chic. Un modo di fare il suo … Continua a leggere