Cosa fare a parigi un weekend di fine maggio

Qualche idea per il vostro weekend del 31 maggio e 1 giugno

1) Paris Beer Week

 

paris beer week

Gli amanti della birra artigianale non potranno perdersi questa manifestazione ed il mio post dedicato alla migliore birreria artigianale di Parigi.

In programma:

  • ateliers pubblici e collettivi per imparare a preparare la birra artigianale
  • degustazioni e serate gastronomiche
  • gare e concorsi
  • concerti, dibattiti e reportages a tema

per visualizzare gli eventi in programma: paris beer week

Quando: dal 23 maggio all’1° giugno

2) Villette Street Festival

villette street festival

Danza e concerti hip hop, esibizioni di street-sports, mostre di street art: questo ed altro al Villette Street Festival, consacrato alla street culture ed alla sperimentazione ed espressione artistica urbana, in tutte le sue molteplici forme.

  • Date e Orari: 31 maggio e 1° giugno a partire dalle ore 14
  • Costo biglietto: entrata gratuita al Festival
  • Costo del concerto del 31 maggio: 35 euro
  • Sito: villette street festival

 3) Roland-Garros dans la ville

 

TENNIS - INTERNATIONAUX DE FRANCE 2014

 I Roland Garros sono inziati e ci accompagneranno sino all’8 giugno e la nostra amata Torre Eiffel non può non mettersi in ghingheri per l’occasione!

Sospesa tra il primo ed il secondo piano della Tour una palla da tennis gigante troneggerà per tutta la durata del torneo.

Sotto di lei i visitatori potranno allenarsi in un campo di terra battuta della grandezza reale, montato per l’occasione.

Gli appassionati potranno seguire su uno schermo gigante i matchs del torneo o scoprire i prodotti delle collezioni Roland-Garros e del partner Lacoste, creati appositamente per l’occasione ed esposti nelle boutiques temporanee.

  • Quando: dal 24 maggio all’8 giugno, da mezzogiorno alle 19
  • Dove: Champ-de-Mars, Place Jacques Rueff
    Costo: entrata libera
  • Sito: roland-garros

PER RICEVERE DIRETTAMENTE VIA EMAIL LE IDEE PER IL WEEKEND A PARIGI:

 

 

Da questo articolo, che ho redatto personalmente, non ho ricavato alcun profitto commerciale, sconto, regalo o quant’altro possiate immaginare.

Di professione avvocato, condivido sul mio blog i miei ” coups de cœurs” e le mie passioni.

Quando vi scrivo di un locale, di una mostra, o di un concerto non parlo mai del mio blog ai responsabili prima di aver provato il servizio offerto e pagato la prestazione come ogni altro cliente.

Annunci

I commenti sono chiusi.