Una festa esagerata al Teatro Manzoni di Milano!

federico riva

Una serata davvero divertente quella trascorsa al teatro Manzoni dove veniva rappresentata la commedia di Vincenzo Salemme (autore, regista e protagonista) “Una festa esagerata”.

La festa esagerata è quella organizzata dalla moglie di Gennaro Parascandalo, piccolo imprenditore edile, per i diciott’anni della figlia.

federico riva

La donna è in preda ad una grande agitazione: gli invitati sono molto numerosi, fra questi ci sarà anche un uomo politico che forse potrà aiutare il marito a fare carriera…tutto deve essere perfetto! Ma poche ore prima dell’inizio arriva la notizia della morte improvvisa di un anziano  vicino di casa; che fare?  Gennaro si appella al valore tradizionale del rispetto verso il dolore degli altri e vorrebbe annullare tutto, ma moglie e figlia vivono questa scelta come una vera tragedia, allora anche lui si piegherà alla loro volontà.

Battute divertenti a ripetizione, imprevisti, colpi di scena rendono questa commedia piena di vivacità e trascinano lo spettatore suscitando applausi e risate.

Pur avendo spesso l’aspetto di una farsa, in realtà “Una festa esagerata” affronta alcuni temi morali molto attuali: la mancanza di solidarietà tra persone che si conoscono da anni, l’indifferenza verso il dolore altrui, l’ansia di apparire e di fare carriera anche a costo di compromessi,… Come affermava Salemme durante la conferenza stampa, mentre il cabaret fotografa la superficie della realtà, il teatro, anche quello comico,cerca di portare in superficie ciò che sta più in profondità.

 

federico riva

Trattandosi di una commedia napoletana, non poteva mancare un affettuoso richiamo al grande Eduardo De Filippo: non è certo un caso che il dirimpettaio dei Parascandalo si chiami Cupiello ed emoziona anche l’inserimento di una breve frase registrata tratta appunto dalla famosa commedia di Eduardo.

Come in tutte le altre città italiane in cui la compagnia di Salemme ha portato questo lavoro teatrale, anche al Manzoni il successo è stato vivissimo.

 

TEATRO MANZONI-Milano

Dal 12 Dicembre 2017 al 01 Gennaio 2018

UNA FESTA ESAGERATA … !

la nuova commedia scritta e diretta da Vincenzo Salemme

con Nicola Acunzo, Vincenzo Borrino, Antonella Cioli, Sergio D’auria, Teresa Del Vecchio, Antonio Guerriero, Giovanni Ribo’, Mirea Flavia Stellato

Adriana

federico riva

Annunci

I commenti sono chiusi.