Lisistrata a Milano!

Foto-Lisistrata-01-1030x685Come rappresentare oggi una commedia scritta 2400 anni fa, divertendo il pubblico ed ottenendo un vivo successo?

Come mettere in scena con quattro attori un’opera pensata per numerosi interpreti e due cori?

Come far passare un messaggio pacifista e femminista attraverso un susseguirsi di battute e doppi sensi?

La risposta a questi interrogativi  può essere trovata andando a vedere, entro il 15 maggio, al Teatro Carcano, “Lisistrata” di Aristofane.

La storia è da tutti conosciuta: Lisistrata,donna ateniese, convoca numerose donne di Atene, Sparta e altre città, per discutere un importante problema. A causa della guerra del Peloponneso, infatti, gli uomini delle città greche sono perennemente impegnati nell’esercito e non hanno più il tempo di stare con le loro famiglie. Lisistrata propone allora alle altre donne di fare uno sciopero del sesso: finché gli uomini non firmeranno la pace, esse si rifiuteranno di avere rapporti sessuali con loro.

La commedia di Aristofane, riadattata da Stefano Artissunch, viene presentata con un susseguirsi di trovate, canzoni, battute, lazzi, che suscitano nel pubblico continue risate e partecipazione divertita.

All’interno di questa cornice comica, però, troviamo inseriti momenti drammatici coinvolgenti, poiché il tema di cui si tratta non è certo lieve: la guerra.

Per rappresentare quest’insieme di dramma e di cabaret il regista, protagonista lui stesso, ha scelto attori particolarmente bravi e capaci di utilizzare tutti i registri interpretativi; in particolare dimostra questa abilità la protagonista, Gaia De Laurentiis.

Vengono inoltre utilizzati dei pupazzi che movimentano la scena e ne rafforzano l’atmosfera onirica.

La rappresentazione si chiude su un finale che non raccontiamo, per non guastare l’effetto sorpresa in chi l’andrà a vedere, ma che è fondamentale per cogliere il significato profondo di una commedia che apparentemente vuole solo divertire.

 

LISISTRATA

di Aristofane

Con Gaia De Laurentiis,Stefano Artissunch, Stefano Tosoni, Gian Paolo Valentini

da mercoledì 4 a domenica 15 maggio 2016

Traduzione, adattamento e regia Stefano Artissunch

  • ORARI martedì, mercoledì, giovedì e sabato ore 20,30 – venerdì ore 19,30  – domenica ore 16
  • INFO e PRENOTAZIONI TELEFONICHE 02 55181377 – 02 55181362
  • Teatro Carcano – corso di Porta Romana, 63 – 20122 Milanoinfo@teatrocarcano.com –
  • Sito

La mamma di una milanese a Parigi

Annunci
Comments
One Response to “Lisistrata a Milano!”
Trackbacks
Check out what others are saying...