Tre donne unite da due

speciali città.

Scopri chi siamo e con chi collaboriamo.

Fondatrice e Capo-Redattore

Aurora

Nata a Milano, viaggiatrice Perché curiosa, avvocato Perché pignola, parigina Perché ci ero destinata. Mamma di tre adorabili bimbe, moglie di uno splendido ragazzo, inguaribile sognatrice, appassionata degli incontri che la vita mette sul nostro cammino.

Quando?

L’anno dell’inaugurazione della Torre Burj Khalifa a Dubai, del matrimonio di Kate e William, del primo aereo ad energia solare.
Ecco: proprio nel marzo di quell’anno li’ é iniziata la mia avventura a Paris

Dove?
Il quinto: l’arrondissement dove é vissuto Hemingway e riposa Hugo.
Le Arènes de Lutèce ed il Jardin de Luxembourg.
Il perenne festeggiare della Rue Mouffetard.
I piccoli ristoranti della Rue de Lanneau.

Perché?
Dire per amore suona banale. Ma é inevitabile.
Furono, infatti: la fine di un amore, l’amore per questa città iniziato nel 2002 ed il sapore di un nuovo amore all’orizzonte, a convincermi a lasciare la mia piccola casa milanese
Per conoscermi meglio:
Leggi il mio articolo: “Per conoscermi meglio”
Guarda le mie interviste su Nuove mamme e Cariboo

Web content Editor e partnership

Mariolina

Nata nella nazione sbagliata. Brianzola di origine, parigina d'adozione.
Moglie, mamma. Sempre accompagnata dal fedele cane Achille!
Incuriosita da tutto. Amante dell'arte, della moda, dei libri e della buona cucina.

Amo le frasi compiute, gli avverbi che finiscono in mente, la felicità improvvisa, e a volte la gente.

Amo le distanze, i chilometri infiniti, e la facilità nel raggiungerli, le pause, i tempi morti, quasi tutti i ricordi, i progetti, l’inverno chiuso in un armadio, la primavera che mi smania addosso.

Amo le spinte dolci, i frenetici sussulti, il tatto e la frutta, la coscienza, i morsi della fame, la sete di gioia; amo il sapere a profusione, le parole di chi ha più anni di me, le librerie colme di titoli seducenti in penombra, amo anche la mia fuga, le sensazioni oblique, il panico e la consolazione.

Amo chi si pente, chi ritorna e chi scompare, ma non sempre.

Amo l’istinto, un viaggio corto, le canzoni legati ai ricordi, i pruriti ingenui, le confessioni.

Amo chi si toglie dai piedi al momento giusto, le grandi capitali, gli sconosciuti se dietro poi al loro fascino non restano tali; amo i cartoni animati, i nomi buffi, i libri spessi; amo le preghiere, ma non pregare spesso, le pose e le posture forzate, il decaffeinato dopo un cioccolatino fondente, i profumi da uomo; amo scrivere di mattina ma più di notte, le cotte adolescenti ; amo certi istanti in cui son padrona dei miei pensieri che diventano parole chiare cristalline, ed io non temo la valanga dirompente di chi può sembrare, parlando.

Amo guardare.

Amo spingere via le nuvole con la mano, ridere beffarda degli invidiosi, fugare dubbi, sentire suoni distorti; amo chi mi dà ragione, amo chi vince, tifo per chi perde, amo spostarmi e fare finta che sia un’altra me stessa che si vede esterna; amo togliermi dai guai dopo essermi volontariamente messa, amo il letto, amo mio marito così diverso da me, il mio cane, amo l’imperfezione di chi si sente perfetto, amo le distrazioni inutili, i giochi, amo chi tace e non acconsente.

Amo chi si perde, le merende, amo la malinconia che prende certe domeniche, amo la nebbia avvolta in una sciarpa, amo le serate sui libri, le colazioni, i sorrisi spontanei, amo le sorprese giganti, le follie legali, amo i jeans consumati, le circostanze favorevoli, le coincidenze magiche, i segreti, l’alba perenne, gli anni che ancora ho davanti, le prime poesie, gli ultimi scritti.

Amo le stanze vuote, la prima volta, amo rendermi invisibile e precipitarmi all’occasione, amo volare, i de-javù , cucinare. Amo saltare di palo in frasca, la voce fresca, le memorie, le fresie, amo sognare storie complicate, una macchina veloce, volare, comprare, l’arte, la musica.

Web Editor e media

Letizia

Nata a Milano appassionata dell'arte e della propria città in cui vive da 30 anni e che non cambierà mai. Adora andare a teatro alle mostre e partecipare a delle visite guidate che riescono sempre a sorprenderla.

Sono Letizia Visentin ho 29 anni e vivo a Milano da quando sono nata.

Ho fatto il Liceo Classico e mi sono laureata in Scienze dell’Educazione.

Da un po’ di anni ho cambiato totalmente il mio indirizzo lavorativo e sono socia dello studio di famiglia. Sono molto soddisfatta del mio lavoro perché mi fa mettere in atto delle capacità in cui mi sento molto portata come la precisione, l’ordine e l’accoglienza.

Nel tempo libero mi piace andare alle mostre d’arte, andare a teatro, al cinema, fare volontariato con il FAI, fare movimento fisico come la danza brasiliana e lo yoga.

Ho sempre vissuto a Milano e non credo che vorrò mai andarmene, perché è una città che può dare molto, è in continua evoluzione, sempre al passo con i tempi e non ti fa mai annoiare. Allo stesso tempo, oltre ad essere una grande metropoli, ha una grande rilevanza la sua storia, infatti lo si può notare dai molteplici monumenti ed edifici storici che caratterizzano la città.

Questo mio amore per Milano, unita alla passione che ho sempre avuto per l’arte, mi ha portato a voler partecipare costantemente a delle visite guidate organizzate in giro per la mia città.

Da poco mi occupo della redazione di articoli riguardanti le visite che ho sperimentato. Gli argomenti sono vari, come le mostre d’arte, la street art, i monumenti, le chiese e i luoghi più significativi di Milano.

I nostri collaboratori

L'amore per le nostre città del cuore ci unisce in un'unica grande Redazione!

Autore (Teatri)

Adriana

Ho insegnato per molti anni, con passione, e ora che ho più tempo libero mi dedico a ciò che mi ha sempre interessato: volontariato, acquerello, yoga, teatro, mostre d’arte, natura,... ma soprattutto la mia numerosa ( e tanto amata) famiglia.

Vivo da sempre a Milano, città a cui sono tanto legata, ma il mio cuore è spesso a Parigi dove abitano mia figlia e le mie tre splendide nipotine!
Disegnatore

Arnaud

Autore (Ristoranti)

Pantagruele

Appassionato di cucina, viaggiatore alla scoperta di ristoranti stellati, amante dello slow food e del chilometro zero, vi guiderà alla scoperta dei suoi locali preferiti

I nostri partner

Ci sostengono e sosteniamo diversi partner Italiani e Francesi.