Dabass a Milano: un tuffo nel passato!

“Auri stasera ti portiamo in un posto che, siamo sicuri, adorerai” mia sorella e mon beauf (mio cognato, come dicono qui) non mi danno nessun altro indizio.

Sono rientrata a Milano, in una delle mie rimpatriate ormai mensili, per stare un po’ con i miei e festeggiare con loro l’anniversario della mia ultima nata, Neige, e questa é una di quelle sere milanesi, che tanto mi mancano e che mi spingono a tornare appena posso.

Io e i miei “tre fratelli” (sorelle +cognato) a cena insieme, a ridere, commuoversi, imbronciarsi, abbracciarsi e ridere di nuovo.

Entro, quindi, nel ristorante predestinato, in via Piacenza 13, il ” Dabass“.

Mi guardo intorno e la decorazione é esattamente quella che amo, mi ricorda la casa della mia nonna, e mi fa pensare alle sue mani che cucinano con precisione e maestria… ma… aspetta un attimo…questo nome mi ricorda qualcosa…

Non faccio in tempo a fare mente locale, che lei é li’: Maddalena (Monti), la padrona di casa, una vecchia conoscenza del liceo, con il suo grande sorriso e l’allegria contagiosa. Non é cambiata..

Ora ricordo : avevo letto su facebook, dell’inaugurazione del suo nuovo locale e mi ero ripromessa di andarla a trovare.

Ma poi, un grande classico, me ne ero scordata.

Il ristorante é una vera chicca: pochi coperti (40 credo), cocktails deliziosi e un menu a formula unica (basato su 4 portate) che cambia ogni sera a seconda delle disponibilità giornaliere.

Un’atmosfera intima, una cucina raffinata e semplice allo stesso tempo, un ambiente curato e rilassante: non so cosa augurarvi di meglio per una cena perfetta!

 

Aurora

PER RICEVERE VIA EMAIL LA NOSTRA NEWSLETTER CON TANTE IDEE PER LE VOSTRE GIORNATE A PARIGI:

Annunci

I commenti sono chiusi.