Un castello baby-friendly: le chateau de Breteuil

Bel tempo, bimbe con scalpitante voglia di correre, giocare e stare all’aria aperta: dove si va?

Noi il weekend scorso abbiamo scoperto il Castello di Breteuil e ne siamo rimasti affascinati.

E’ un castello i cui arredi sono conservati benissimo, e che permette ai visitatori di scoprire la vita, nel corso dei diversi periodi storici, dei castellani proprietari di questo luogo incantevole.

Sono, infatti, riprodotti, con delle sculture di cera 50 personaggi, che hanno abitato o sono stati invitati al castello nel corso dei secoli.

 

Ma non solo… é il castello dei racconti di Perrault!

Disseminati nel castello e nel suo immenso giardino, vi sono delle ricostruzioni animate delle più belle favole di Perrault: la bella addormentata nel bosco, il gatto con gli stivali, cenerentola, cappuccetto rosso.

I bambini sono quindi invitati ad una sorta di caccia al tesoro, tra le cucine e le scuderie, per arrivare a scoprire dove si nascondono, questi mini-spettacoli, della durata di circa 5 minuti, durante i quali i personaggi delle fiabe si animano e raccontano la loro storia.

Ma non é finita: nell’attesa della visita guidata al castello, che parte ogni ora, dalle 14.30, potete sedervi a gustarvi una crèpe, mentre i vostri piccoli giocano nel parco giochi, che é stato costruito all’interno del giardino.

Un luogo incantevole, che a mio avviso non é abbastanza pubblicizzato, mentre é più bello di tanti castelli conosciuti, intorno a Parigi.

Le mie piccole sono tornate a casa felicissime!

  • Dove: Chateau de Breteuil, Choisel 78460 – Chevreuse
  • Sito: http://www.breteuil.fr/
  • Costo del biglietto: 10,50
  • Orari: Parco aperto dalle 10 alle 20, ultima entrata al Castello: 17.30

 

Aurora 

PER RICEVERE VIA EMAIL LA NOSTRA NEWSLETTER CON TANTE IDEE PER LE VOSTRE GIORNATE A PARIGI:

Annunci

I commenti sono chiusi.