Fabriano a Parigi e l’expo di Fredok

FABRIANO: IL MADE IN ITALY CHE RENDE ORGOGLIOSI

FREDOK - LE DEBUT DE LA FIN

In una delle zone più chic della Rive gauche a Parigi, la celebre Rue du Bac, c’è una parte di Italia, un piccolo bijou di artigianato rigorosamente italiano che nel 2014 ha festeggiato ben 750 anni di attività: sto parlando di Fabriano, l’eccellenza nella fabbricazione della carta.

Si torna un po’ bambini entrando in questo negozio luminoso e ordinato : innanzitutto perché è un tripudio di colori e poi perché inevitabilmente tornano in mente gli album da disegno che si utilizzavano a scuola.

FABRIANO 6Fabriano però non è solo questo: oggi produce carte filigranate per banconote, assegni, azioni (l’unico produttore italiano di carta accreditato dalla Banca Centrale Europea); carte per fotoriproduzione, stampa, duplicazione; carte per tutte le tecniche del disegno, per la stampa d’arte e per la corrispondenza.

Il 2000 è un anno importante nella storia di Fabriano: nasce il marchio Fabriano Boutique, che offre un’ampia selezione di articoli, dalle cartucciere alle rubriche, dagli accessori da viaggio ai kit da disegno per bambini.

Tutto realizzato in Italia, frutto di una manodopera altamente qualificata. Il marchio, ora presente anche a Londra,  Berlino, Monaco e Ginevra, fa parte del gruppo Fedrigoni, con sede a Verona, mentre le fabbriche e il magazzino centrale si trovano nelle Marche.

CARTUCCIERAFra i prodotti top di Fabriano troviamo la cartucciera in lino con 24 matite a punta morbida (al 90% di mina) e facili da impugnare grazie alla forma triangolare; i quaderni Filigrane con copertine a forme geometriche realizzate dagli studenti dell’ISIA di Urbino; la linea Positano di borse, cartelline, astucci in fibra naturale 100% cotone, ispirata ai colori del mare e dell’estate; la collezione City (borse, portafogli, custodie etc), cioè un vero e proprio omaggio al pellame selezionato, conciato e cucito in Italia; senza dimenticare la linea di agende, calendari e diari Ecoqua, realizzati con carta bioprima, ossia un prodotto ecosostenibile consigliato dagli oculisti per la totale assenza di acidi e di cloro.

Questa attenzione all’ambiente e all’utilizzo dei materiali, unita all’innovazione e all’ampiezza dei prodotti, all’abilità di artigiani e designers e all’attenzione al cliente fanno di Fabriano un marchio di tradizione e di prestigio.FREDOK

La sua leadership è testimoniata dalla vendita dei suoi prodotti in più di 110 Paesi al mondo e la sua carta è il punto di riferimento di editori, scrittori, artisti.

Uno di questi è Fredok, un artista autodidatta originario di Calais, ma attivo a Parigi da una decina di anni, con un atelier al 59 di rue de Rivoli: un tempo pescatore, in seguito trasferì questa sua passione nell’arte, creando opere in cui il fil rouge sono i pesci, realizzati con carta Fabriano, ça va sans dire.

FREDOK 2Nella boutique di rue du Bac sono esposti alcuni suoi lavori: ad esempio dei pesci tridimensionali dall’aspetto meccanico e rigido che ricorda quello dei sommergibili; oppure il disegno di una fetta di limone circondata da una moltitudine di pesciolini spaventati (il titolo, in questo caso emblematico, è “le début de la fin”, “l’inizio della fine”).

Dire Fabriano significa ripercorrere il nostro passato e dare un tocco di lusso alla quotidianità di bambini e adulti, in Italia e nel mondo.

FABRIANO boutique

90, rue du Bac 75007

Fiorella

Annunci

I commenti sono chiusi.