Andiamo alla conquista dell’aria al Grand Palais

La Conquête de l’air – L’épopée Dassault, une aventure française

 

unnamed

 

Sono stata invitata alla presentazione stampa di questo spettacolo e devo dire che ne sono rimasta affascinata.bruno

Accolta nel quadro pittoresco del Grand Palais, dinanzi ad un delizioso petit dejeuner tutto francese, ho potuto ascoltare Bruno Sellier, l’artista che ha immaginato e creato l’evento che si svolgerà dal 9 al 14 aprile, ed il socio con cui ha fondato AMACLIO, François Nicolas, raccontarci il lavoro e i dietro le quinte di quella che sarà di sicuro una delle più imponenti realizzazioni artistiche di quest’anno a Parigi.

Sentir descrivere da Bruno Sellier il suo lavoro, l’energia che emana da ogni suo gesto, vedere i suoi occhi che brillano quando racconta di come ha immaginato ogni minima sequenza dello spettacolo, guardare le riprese della costruzione delle scene, mi ha entusiasmato, avrei voluto poter avere un’altra vita da dedicare al suo mestiere.

Lo spettacolo ideato da Bruno Sellier, che vuole essere un omaggio all’epopea della conquista del volo aereo da parte dell’uomo, ricreerà le sensazioni e le emozioni provate dai primi piloti, l’attrazione dell’azzurro, la forza e l’intensità delle prime battaglie aeree.

Ritmeranno il susseguirsi della narrazione scenica e delle immagini le voci calorose di due eccellenti doppiatori francesi: Déborah Perret e Jean-Pierre Michaël.

conqueteUn ampia scenografia abbraccerà tutto il pubblico : 23 videoprioettori, schermi giganti di 26 m per 16 m, effetti laser et 3D, video mapping e immagini proiettate a 360°. Tutto é stato immaginato per poter consentire al pubblico di immedesimarsi completamente nelle 61 sequenze che costituiscono l’intero spettacolo.

3 aerei saranno trasportati per l’occazione all’interno del Grand Palais, tra cui un Rafale Dassault (sponsor principale dell’evento).

56 minuti di sensazioni che vi lasceranno senza fiato! da non perdere!

  • Dove: Grand Palais Avenue Winston Churchill, PARIS 8e
  • Quando: tutte le sere dal 9 al 14 aprile. Alle 21 e alle 22.30
  • Costo biglietto: 25 €, ridotto 19 € gratuito per i bambini di meno di 7 anni

Una milanese a Parigi

Annunci

I commenti sono chiusi.