Le cantanti francesi che amo

Le mie cantanti francesi preferite!

Alcuni di voi mi hanno chiesto di consigliare loro delle canzoni o dei cantanti, che potessero farli sentire un po’ più in Francia, un po’ più parigini!

Ecco quindi la mia mini-lista delle voci femminili che preferisco e che ascolto spesso, quando mi ritrovo a camminare per Parigi, magari per diverso tempo, come quando decido di non prendere l’autobus per rientrare a casa!

Kundal

a2595199012_10

Il suo nome vuol dire “bocca”, nell’antica lingua sacra dell’India, e richiama “Kundalini” , un termine sanscrito che fa riferimento alla ricchezza interiore presente in ognuno di noi, a quella forza che ci spinge ad avanzare ogni giorno .

Ha cominciato ad esibirsi nel 2012 ed il suo primo disco, Animal, é uscito il 10 marzo 2015.

L’ho ascoltato e ne sono rimasta completamente affascinata!

Ecco un piccolo estratto: kundal

L’affaire capucine

visuel album

Aurélie Laurence ha una voce capace di condurvi per mano come in un sogno, in una sorta di realtà parallela. Basta guardare il disegno del suo secondo album “Le cercle”, per avere subito l’impressione che questa demoiselle venga da un altro pianeta.

Se volete avere un’idea della sua musica guardate questo video: l’affaire Capucine

Coralie Clement

Clement-Coralie-Ca-Valait-La-Peine-CD-Single-250138792_ML

Nata da una famiglia di musicista, sorella di uno di quei cantanti che fanno impazzire le francesi, Benjamin Biolay, Coralie ha cominciato da piccolissima a suonare.

La sua voce dolcissima mi faceva volare fino a Parigi, quando la ascoltavo nella mia casettina milanese di Via Bergamo.

La canzone che ho più nel cuore é Ça valait la peine, perché per me ça a vraiment valu la peine, di fare tutto quello che ho fatto, per amore!

 

Berry

51kyrlJpIYL

Un po’ cantante, un po’ attrice, irriverente a volte nei testi, con una voce un po’ da bambina che adoro!

La sua Mademoiselle, l’ho ascoltata per la prima volta con il parigino del mio cuore e non posso che esserne letteralmente innamorata.

Se volete conoscerla, eccola qui: Mademoiselle

Buon ascolto!

Una milanese a Parigi

Annunci

I commenti sono chiusi.