Cosa c’é da fare questo weekend?

1. Salon International de l’Agriculture 2015

mucca

Il Salon International de l’Agriculture é, sicuramente l’appuntamento annuale immancabile per tutti coloro che operano nel settore, ma é anche l’evento che nessun parigino DOC si perderebbe per niente al mondo!

I più di 4000 animali presenti nel Salone attirano l’attenzione e l’interesse non solo dei più piccoli.

1050 gli stand installati all’interno di 4 universi : Élevages & ses filières, les produits gastronomiques, les cultures et filières végétales, les métiers et services de l’agriculture.

  • Dove:1 place de la Porte de Versailles75015 Paris
  • Quando: dal 21 febbraio al 1° marzo 2015 dalle 9 alle 19 (mercoledì e giovedì fino alle 20)
  • Costo del biglietto: 13 euro

2. Capodanno Cinese

 Asian lanterns in lantern festival

Per festeggiare questo nuovo anno della Capra l’appuntamento é il 21 febbraio alle 14.30 in Place de la République de Paris per la celebre sfilata del Dragone.

I più piccoli potranno essere truccati gratuitamente tra le 10 e le 12 alla sede dell’associazione Pierre Ducerf situata ale 29 di rue Michel Le Comte.

3. Impressions d’Helsinki

 impressions-d-helsinki

La mia passione per il popolo e la cultura finlandese mi spinge inevitabilmente a consigliarvi una mostra organizzata dal Centro Culturale finlandese di Parigi.

L’expo “Impressions d’Helsinki” presenta le opere di 4 illustratori finlandesi: Antti Kalevi, Leena Kisonen, Hanna Konola et Matti Pikkujämsä, provenienti dalle fila della rinomata Scuola Superiore di Arte del design ed architettura Aalto.

  • Dove: 60, rue des Ecoles -75005 Paris
  • Quando: fino al 28 marzo 2015

Da martedì a sabato dalle 9 alle 19

  • Entrata gratuita

PER RICEVERE DIRETTAMENTE VIA EMAIL LE IDEE PER LE VOSTRE GIORNATE A PARIGI*:

 

 

*L’ indirizzo e-mail fornito sarà trattato elettronicamente nel rispetto della massima riservatezza e utilizzato per l’erogazione della newsletter contenente informazioni di cui sopra e alla quale ci si può registrare utilizzando l’apposito form inserito nella pagina da cui è stata richiamata questa informativa.I dati obbligatori per l’erogazione del servizio newsletter di “una milanese a Parigi” sono l’indirizzo E-mail ed un Nome. Il Nome verrà impiegato unicamente per la scrittura della newsletter, per tal motivo questo campo può essere anche un soprannone o un nickname. Si rende noto che per nessun motivo tali dati saranno ceduti a terzi. Potrai esercitare il relativo diritto di cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento inviando un’email a milaneseaparigi@gmail.com.

♣♣♣

Da questo articolo, che ho redatto personalmente, non ho ricavato alcun profitto commerciale, sconto, regalo o quant’altro possiate immaginare.

Di professione avvocato, condivido sul mio blog i miei ” coups de cœurs” e le mie passioni.

Quando vi scrivo di un locale, di una mostra, o di un concerto non parlo mai del mio blog ai responsabili prima di aver provato il servizio offerto e pagato la prestazione come ogni altro cliente.

 

Annunci

I commenti sono chiusi.